Tumore al seno Her 2 +, nuove opzioni terapeutiche per le fasi precoci per prevenire recidive

Per la cura del tumore del seno sono sempre più importanti alcune parole e cioè percorsi personalizzati con farmaci mirati, terapia neoadiuvante che vuol dire effettuare un trattamento prima di arrivare alla chirurgia e valutazione del rischio di recidiva dopo la chirurgia per utilizzare molecole in grado di ridurre questo rischio. Nel caso del tumore HER2 positivo in fase precoce questo nuovo vocabolario si basa su due molecole che stanno rivoluzionando l’algoritmo terapeutico, e cioè trastuzumab emtansine per pazienti che hanno un residuo di malattia dopo terapia neoadiuvante e chirurgia e pertuzumab per donne che hanno effettuato la chirurgia senza prima una terapia neoadiuvante ed hanno un alto rischio di sviluppare metastasi, frutto entrambe della ricerca Roche. L’obiettivo è far sì che l’innovazione terapeutica sia il driver per offrire ad ogni donna il proprio percorso terapeutico in grado di migliorare prognosi e qualità di vita. Per conoscere meglio questo nuovo algoritmo terapeutico abbiamo incontrato: Alessandra Fabi, Poiclinico A. Gemelli, Enrica Galimberti IEO Istituto Europeo di Oncologia, e Caterina Marchiò, Università degli Studi di Torino. Fra le domande. Quali evidenze delle nuove terapie anche sulla base degli studi effettuati e quali schemi terapeutici sono proponibili oggi alle donne con tumore al seno Her2 positivo in fase precoce. Un paradigma terapeutico totalmente nuovo come abbiamo capito che richiede quindi un approccio multimodale all’interno di quella che viene chiamata Breast Unit, un’unità multidisciplinare che può garantire ad ogni donna la migliore terapia per la sua tipologia di tumore. E in questo nuovo approccio terapeutico un ruolo centrale lo gioca anche la valutazione della risposta patologica completa, un esame eseguito dall’anatomopatologo, che permette di capire se esiste ancora un residuo di malattia e quindi consente di indirizzare la paziente alla terapia più adatta per il suo caso.

shutterstock_1660181482 Approfondimenti

Monitoraggio regionale #Covid19 del 21 gennaio, l’analisi dei dati settimanali

Il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, illustra l’analisi …

shutterstock_1643947495 Approfondimenti

Monitoraggio settimanale Covis-19, il commento di Gianni Rezza al report 10-16 gennaio 2022

Cresce ancora l’incidenza, 2011 casi su 100mila abitanti, leggera flessione …

shutterstock_338933417 Approfondimenti

WG ANATOMIA PAT. E BIOBANCHE | Pronti per GerSom

A cura di Ufficio Stampa ACC – Caterina Marchiò, coordinatrice …

shutterstock_1941542179 Approfondimenti

Nasce “Gimema Alliance”, piattaforma digitale di monitoraggio e assistenza per pazienti ematologici

GIMEMA-ALLIANCE, PIATTAFORMA DIGITALE PER NON LASCIARE SOLI I PAZIENTI ONCO-EMATOLOGICI …

Torna su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi