Anticorpi monoclonali, la prima paziente italiana guarita

Claudia Disi, insegnante romana di 54 anni, è la prima paziente italiana curata con gli anticorpi monoclonali, i farmaci «salvavita» utilizzati anche dall’ex presidente Usa, Donald Trump Claudia Disi, insegnante romana di 54 anni, è la prima paziente italiana curata con gli anticorpi monoclonali, i farmaci «salvavita» utilizzati anche dall’ex presidente Usa, Donald Trump, e che solo lo scorso 3 febbraio hanno ottenuto l’ok per la distribuzione nel nostro Paese. Il suo stato di salute – la donna è affetta da sclerosi multipla e immunodepressa – e il decorso della sua malattia – due mesi «in compagnia» del Covid-19 che si era annidato nella parte bassa polmoni, invisibile persino per il tampone – l’hanno trasformata nel candidato ideale per ricevere cure speciali. Dopo 60 giorni di febbre alta – di cui 47 trascorsi allo «Spallanzani» di Roma – i medici hanno tentato la via innovativa dei farmaci monoclonali, chiedendo una fornitura ad hoc agli Stati Uniti. E così, il 24 dicembre, Claudia ha ricevuto il suo personale dono di Natale: una flebo di medicinali che, come dice lei stessa, l’hanno riportata alla vita. ( Federica Pelosi-Agtw / Corriere Tv ).

shutterstock_1829350067 Eventi

Conferenza stampa sulle nuove misure del Dpcm sull’emergenza epidemiologica da Covid-19

I ministri della Salute Roberto Speranza e per gli Affari …

shutterstock_1396151957 Approfondimenti

Prof. Tirelli – Sindrome Post COVID: quali sintomi a lungo termine e quali trattamenti?

Moltissime persone, pur essendo guarite dal Covid 19 – avendo …

shutterstock_1727728051 Approfondimenti

Presentazione dei dati del Programma Nazionale Esiti 2020

Diretta della presentazione dei dati del Programma Nazionale Esiti 2020 …

shutterstock_1643947495 Approfondimenti

Monitoraggio settimanale Covid-19, report 15 – 21 febbraio 2021

I casi di Covid-19 nel nostro Paese sono in leggero …

Torna su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi